(AIS) Roma, 28 ott 2013 - "Si è discussa oggi alla Camera la Mozione, a prima firma Vezzali, sul tema celiachia. Ogni anno sono effettuate circa 10.000 nuove diagnosi". Lo afferma l'on Binetti. "L'ultima legge concernente lo svolgimento di indagini diagnostiche per l’accertamento della celiachia, nei bambini di età compresa tra sei e dieci anni, è del 2005: oggi è ormai necessario procedere con delle modifiche. A tal proposito, a marzo 2013, ho depositato una pdl, a mia prima firma" continua l'esponente centrista che conclude: "La mia proposta consta di soli due articoli: l’articolo 1, prevede l’obbligo di effettuare nella scuola primaria, la diagnosi precoce, nei bambini di età compresa tra sei e dieci anni, mediante test diagnostici. L’articolo 2 assicura che tale obbligo sia adempiuto dall'azienda sanitaria locale. Discuterla diventa, ogni giorno di più, una necessità sempre più urgente".

red