I pannoloni per anziani sono detraibili?

I pannoloni per anziani sono detraibili?

Paola Ronchi No Comments

La spesa per l’acquisto di pannoloni per incontinenti è detraibile ed è da includersi tra le spese mediche (paragrafo 2 della circolare 17/E del 2006). I pannoloni, infatti, sono mezzi ausiliari di un organo carente o menomato nella sua funzionalità (Dm 332 del 27/8/1999 emanato dal ministero della Sanità).

Cosa occorre fare per potere usufruire dello sconto di imposta?

Ai fini dell’individuazione delle spese sanitarie, la circolare n. 25 del 6 febbraio 1997 ha chiarito che, per quanto riguarda le spese sanitarie per le quali può risultare dubbio l’inquadramento in una delle tipologie elencate nell’art. 15, comma 1, lettera c), del TUIR, occorre fare riferimento ai provvedimenti del Ministero della sanità che contengono l’elenco delle specialità farmaceutiche, delle protesi e delle prestazioni specialistiche. Il D.M. n. 332 del 27 agosto 1999, emanato dal Ministero della sanità, elenca, nell’allegato 1 (nomenclatore tariffario delle protesi), tra le prestazioni di assistenza protesica, erogabili nell’ambito del servizio sanitario nazionale, gli ausili per incontinenti, compresi i pannoloni. Ne consegue che le spese sostenute per i predetti mezzi di ausilio rientrano tra quelle per le quali spetta la detrazione ai sensi dell’art. 15, comma 1, lettera c), del TUIR. read more

Scuola: senza lezioni private non sarebbero abbastanza

Luisa Armini No Comments

Frequentare lezioni private può essere un hobby rilassante o un’ inevitabile necessità, a seconda che si cerchi una divertente lezione di lingua in vista del prossimo viaggio intorno al mondo, una sessione di cucito fai-da-te o una full immersion di matematica prima degli esami. In entrambi i casi la cosa più importante è sicuramente saper scegliere bene a chi rivolgersi e in che modo. La prima e più classica scelta è sempre quella di affidarsi alla fidata “vicina di casa”, per una ripetizione veloce di inglese o matematica. Read More read more

Servizio online per risparmiare sulla ristrutturazione della propria casa a Brescia

Luisa Armini No Comments

La ristrutturazione della casa è un intervento che valorizza l’immobile, ma prima di procedere si rimane titubanti pensando alla spesa da affrontare. Si vorrebbe risparmiare il più possibile e, nello stesso tempo, poter realizzare i lavori programmati utilizzando i materiali migliori, perciò è consigliabile non affidarsi a occhi chiusi a un’impresa, ma guardarsi un po’ attorno per riuscire a spuntare i prezzi più bassi con la garanzia che i lavori vengano eseguiti con la massima competenza. Read More read more

Salute e occupazione: un binomio possibile con la medicina del lavoro

Luisa Armini No Comments

Promuovere una sana attività lavorativa, prevenendo i fattori di rischio e migliorando il benessere fisico e sociale dei lavoratori, in altre parole, creare un binomio vincente tra lavoro e salute, è questo l’obiettivo principale della medicina del lavoro. Nata più di due secoli fa per la diagnosi e la terapia delle malattie da lavoro, grazie al contributo dei diversi studi e all’utilizzo di tecniche sempre più innovative, la medicina del lavoro si è evoluta e ampliata, puntando molto sull’importanza della prevenzione e diventando una vera “scienza della salute”. Read More read more

Lago di Garda, una zona in crescita, la costruzione aumenta

Luisa Armini No Comments

Da quando l’impresa edile, in generale, ha deciso di investire sulla zona del Lago di Garda, acquistare una casa sullo splendido lago non è più un problema. Il risultato è la possibilità di comprare casa in modo molto più agevole ed economico rispetto a qualche anno fa. Diversi comuni della zona infatti hanno deciso di concedere le autorizzazioni urbanistiche necessarie, favorendo in tal modo l’espansione di diverse tipologie di costruzioni. Read More

Controllo accessi per aziende, l’incubo dei lavoratori

Luisa Armini No Comments

Attraverso i sistemi di controllo accessi, moderni impianti tecnologici controllano l’ingresso in aree aziendali considerate come “sensibili”. Sistemi fisici di sbarramento come bussole e tornelli impediscono infatti l’accesso a queste aree da parte di soggetti non autorizzati. Questi impianti svolgono perciò almeno tre funzioni: – funzionano 24h su 24h attraverso dei sistemi di valutazione delle richieste di accesso; – sbloccano i sistemi di sbarramento in caso di accesso di soggetti autorizzati, ovvero lo impediscono ai soggetti non autorizzati; – segnalano i possibili tentativi di manomissione attraverso allarmi appositamente predisposti. Read More read more

Smaltimento eternit: cosa bisogna fare?

Luisa Armini No Comments

Lo smaltimento dell’eternit, contenente l’amianto, una sostanza altamente pericolosa per la salute degli individui e dell’ambiente, è una delle principali emergenze ecologiche e sanitarie che il nostro Paese si trova ad affrontare. Read More